Palermo-Morganella, un affare a costo zero

0

Il Palermo che verrà sta sicuramente guardandosi intorno alla ricerca delle pedine più giuste per disputare, con tutta probabilità e salvo colpi di scena, il prossimo campionato di serie C. Nel frattempo un ex rosanero si è appena svincolato dalla società di appartenenza e… chissà. Stiamo parlando di Michel Morganella.

Morganella con la fascia di capitano

OLTRE LE 100 PRESENZE TRA GIOIE E DOLORI

Per Morganella, tra serie A e serie B, più di cento presenze a con la maglia del Palermo e, soprattutto, l’affetto della gente. Un affetto proporzionale al sudore che lo svizzero ha sempre versato per la causa rosanero. Sudore ma non solo. Durante la sua permanenza con la società di Viale del Fante Morganella ha subìto una terribile frattura al cranio e ci ha rimesso un legamento crociato del ginocchio destro (duranta la sua miglior stagione in assoluto, tra l’altro).

UNA CHIOCCIA SVIZZERA

Mezzi tecnici non certo devastanti ma terzino destro di corsa e sostanza. Nel suo ruolo il Palermo ha un altro “cavallo di razza”, Massimiliano Doda, la cui lontananza dai campi per un mese a causa di un nfortunio ha pesato come un macigno nello scacchiere tattico di mister Pergolizzi. Morganella, trentun anni appena compiuti è reduce da un paio di stagioni non esaltanti con Padova e Livorno e potrebbe essere un’ottima chioccia per il giovane albanese. Si tratta comunque di un calciatore che può sicuramente giocare la serie C da protagonista.

IL DATABASE DI CASTAGNINI

Mister Mimmo Di Carlo ci ha spiegato il modus operandi e l’enorme database del direttore sportivo rosanero, Castagnini. Chissà che non abbia appuntato il nome di Michel Morganella fra le sue priorità, un ragazzo diventato uomo alle falde di Montepellegrino.

LEGGI ANCHE:

Giuseppe Scienza nome nuovo per la panchina del Palermo

Felici: “Palermo? Resterei in C, Santana capitano fantastico”

Di Carlo: “Palermo in ottime mani, bravo Pergolizzi, ci vediamo in A”

Palermo, consigli per gli acquisti/2: Stefano Pettinari, Giuseppe Statella

Palermo, consigli per gli acquisti/1: Infantino, Silvestri

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY

[adrotate banner="18"]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui