Cinque under in campo? Potrebbero esserci anche Silipo e Lucca

È possibile che Pergolizzi per Licata-Palermo faccia scendere in campo cinque under contemporaneamente, per sostituire alcuni senior

0

Per Licata-Palermo, una gara che potrebbe dare al Palermo l’opportunità di aumentare il suo vantaggio sul Savoia, è possibile che Pergolizzi decida di schierare fin dall’inizio cinque under. Oggi il Giornale di Sicilia esamina la possibilità che l’allenatore possa decidere di rinunciare a qualche “senatore” non al top della condizione. Potrebbero restare fuori Martin, Sforzini e Ricciardo. Ma anche Felici, sempre presente fino ad ora, tranne che contro la Palmese. Potrebbe quindi essere varata una formazione decisamente diversa da quella schierata nell’ultima partita contro il Biancavilla.

FUORI MEZZA SQUADRA

Pergolizzi potrebbe escludere dalla formazione iniziale cinque dei titolari schierati inizialmente domenica scorsa, e cioé Accardi, Vaccaro, Martin, Felici e Sforzini. E fare scendere in campo una formazione più giovane e fresca, seppure con meno esperienza. Al “Dino Leotta” potrebbero essere schierati fin dal primo minuto, contemporaneamente gli under Doda, Peretti, Langella, Lucca e Silipo. Una scelta coraggiosa che potrebbe risultare vincente, ma anche pericolosa. Però Pergolizzi non può non aver preso atto di quanto si è visto in campo contro il Biancavilla: un Silipo in gran spolvero, che con il suo sinistro a giro ha sbloccato il risultato, poi consolidato da Lucca proprio con un preciso assist del fantasista romano. E a proposito di Lucca, anche la sua mezzora, impreziosita dal gol, merita un approfondimento.

CONSEGUENZE DELLE SCELTE

Il Giornale di Sicilia analizzando questa probabile formazione, tira fuori anche alcuni elementi di riflessione. Infatti, se dovessero giocare cinque under, significherebbe che la scelta di preferire Peretti ad Accardi, non sarebbe una conseguenza dalle regole della LND, ma frutto di una scelta squisitamente tecnica. E inoltre, se l’allenatore dovesse decidere di non fare giocare Sforzini e Ricciardo e schierare Lucca, per Ficarrotta potrebbe avere il sapore di una bocciatura. Perché l’attaccante palermitano ha nel suo bagaglio anche esperienze come punta centrale. Nel caso venissero confermate queste previsioni sulla formazione, la partita di oggi, già molto importante per motivi di classifica, dovrà anche dire se Pergolizzi avrà avuto un’intuizione vincente puntando sulla gioventù e sulla freschezza atletica degli under invece che sull’esperienza.


VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY

[adrotate banner="18"]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui